Carriera in Svizzera

Mettiamo in discussione il mondo del lavoro. Fallo anche tu.

#worklifebaloise

Il nostro mondo cambia a una velocità incredibile. Non solo la tecnologia, ma anche la società, la cultura, le persone e le loro esigenze. In qualità di datore di lavoro, la trasformazione riguarda anche noi. Non perché dobbiamo, ma perché vogliamo.

Per questo motivo mettiamo in discussione i sistemi in essere, proviamo nuovi modelli di lavoro, cambiamo le nostre modalità lavorative – insieme ai nostri collaboratori. Come? Basta che esprimano le loro esigenze, diano forma a nuove idee, prendano parte al cambiamento: con un atteggiamento aperto e affine alle sperimentazioni.

Una carriera deve essere sempre lineare?

Una carriera deve essere sempre lineare?

Noi diciamo di no. Infatti la Baloise punta allo sviluppo continuo e questo per noi è ben più che fare semplicemente carriera. Certo puoi farlo, ma non devi. Perché noi crediamo nell’importanza di tante esperienze diverse. È quindi possibile anche cambiare direzione, provare qualcosa di nuovo, uscire da quella che è l’area in cui ci sentiamo a nostro agio per entrare in un ambito di responsabilità nuovo e di arricchimento. Promuoviamo questo percorso grazie a cambi di lavoro interni e temporanei. Ad esempio ti può capitare di sostituire qualcuno o coprire una posizione rimasta libera per cui il reclutamento avverrà in seguito. In ogni caso, impari veramente tantissimo. E magari è proprio questo lo stimolo per dare una svolta alla tua carriera.

Perché non spostare la domenica al martedì?

Il fine settimana è sacro. È il momento in cui trascorriamo soprattutto tempo con gli amici e la famiglia, in cui ci dedichiamo ai nostri hobby e a progetti privati. Ma chi è a dirci quando deve aver luogo il nostro fine settimana? Sei tu in prima persona a strutturare la tua vita. A decidere quando lavori, dove lavori, quanto lavori. Oltre al part-time, la Baloise sostiene i modelli di lavoro più vari.

Maggiori informazioni sui nostri modelli di lavoro (in tedesco).
Perche non spostare la domenica al martedi?
Il lavoro deve divertire?

Il lavoro deve divertire?

Deve farlo? In una situazione ideale lo fa. In fin dei conti sei tu a decidere, entro certi limiti. All’inizio cerchi un lavoro che ti piaccia e in cui l’ambiente ti sembri appropriato. Naturalmente è normale che si alternino alti e bassi. Eppure noi abbiamo dato vita a una cultura caratterizzata da un’atmosfera molto aperta e da determinati valori comportamentali: il Baloise CODE (in francese) . Tutto questo rende speciale la collaborazione e, per le giornate un po’ buie, abbiamo un paio di consigli (in tedesco) con cui puoi ritrovare il divertimento nel tuo lavoro.

Restare in azienda e al tempo stresso ricominciare?

Certo! Il mondo cambia a grande velocità e la digitalizzazione accelera questo processo inesorabilmente. Alcuni lavori scompaiono, altri nascono. Per questo devi continuare a crescere e a perfezionarti. E allora perché non passare semplicemente a un’area del tutto nuova? Ancora meglio se lo fai internamente da noi. Infatti la tua rete e le tue conoscenze relative all’azienda sono estremamente preziose e ti rendono più semplice ricominciare da capo.

Restare in azienda e al tempo stesso ricominciare?
La conoscenza si riduce quando la si condivide?

La conoscenza si riduce, quando la si condivide?

No. Noi crediamo nella collaborazione. Se condividi le tue conoscenze, aumentano quelle del tuo interlocutore e, di solito, insieme anche le tue. «Condividere quello che si sa» non è una strada a senso unico. La collaborazione permette di integrarsi a vicenda e stimola il processo di riflessione. In questo modo il livello di conoscenze può solo aumentare.

La collaborazione trasversale tra team e settori è per noi eccezionale e abbiamo sviluppato espressamente un gioco che concretizza e mostra complesse sfide comuni: solo insieme riusciremo a vincere. Quello che conta in tal caso è che non siamo avversari, ma compagni di squadra.

Per saperne di più sul gioco «Sarah's Vision».

Pensare è più intelligente che fare?

Non esiste una risposta chiara a ogni domanda. A seconda della situazione, una soluzione è più promettente dell’altra. Nell’epoca della digitalizzazione da un’opzione se ne sviluppano centinaia. In genere è la combinazione tra diversi punti di forza e ruoli nei team a portare al successo, proprio nello spirito della nostra collaborazione. Ed è quindi molto importante la varietà. Infatti non servono solo creatori e visionari, ma anche analisti, osservatori e coordinatori.

Diversità e inclusione
Pensare e piu intelligente che fare?
Top